Pasqua esprime solidarietà a Giannini

Vibo Valentia, Giovedì 25 Gennaio 2018 - 19:20 di Redazione

“La violenta aggressione subita dall’arch. Vincenzo Giannini, dirigente dell’ufficio tecnico del comune di Tropea, lascia attoniti e indigna le coscienze”. Lo afferma in una dichiarazione il consigliere regionale Vincenzo Pasqua. “Le modalità del gravissimo gesto intimidatorio, con tutto il tragico simbolismo antistituzionale, denotano un preoccupante degrado civile che rischia di travolgere ogni regola e persino il rispetto dovuto ad ogni essere umano. Il reiterarsi di simili atti evidenzia l’acuto stato di crisi del rapporto tra cittadini e le istituzioni pubbliche, che rischia di travolgere, come in questo caso, impiegati e dirigenti della pubblica amministrazione che altro non possono fare che far rispettare la legge e gli interessi generali. All’arch. Giannini ed alla sua famiglia – conclude Pasqua – va la mia solidarietà incondizionata con la certezza che lo Stato e le sue articolazioni possano chiarire in tempi brevi le ragioni e gli autori dell’agguato”.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code