Alternanza Scuola-Lavoro: al Nautico di Pizzo con Arpacal

Vibo Valentia, Mercoledì 14 Giugno 2017 - 12:54 di Redazione

Si è concluso ieri, per l’anno scolastico 2016/2017, il progetto di alternanza scuola-lavoro dell’istituto tecnico Nautico di Pizzo (VV) con il Dipartimento provinciale di Vibo Valentia dell’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria).   Coordinata dal professore Marcello Chiarello, in collaborazione con il responsabile EOS (Educazione Orientata alla Sostenibilità) del Dipartimento Arpacal di Vibo Valentia, dott. Saverio Rizzo, la giornata di ieri ha visto relazionare agli studenti l’ing. Pietro Capone, tecnico del servizio tematico dipartimentale Radiazioni e Rumore.   E proprio di rumore che l’ing. Capone, negli attrezzatissimi laboratori di meccanica e fluidodinamica dell’istituto nautico,  ha relazionato agli studenti, futuri ufficiali di macchine, spiegando le problematiche sia in termini di propagazione in ambiente esterno del rumore e sia di sicurezza sul lavoro. Con delle vere e proprie simulazioni sul campo, a partire dall'utilizzo degli  utensili più semplici per arrivare alle macchine più complesse, per ogni alunno è stato illustrato e calcolato il possibile livello di esposizione a questo pericoloso agente inquinante.   Esperienza utile sia per gli studenti e sia per i tecnici Arpacal, costantemente impegnati nella divulgazione delle conoscenze ambientali soprattutto alle giovani generazioni; progetto apprezzato, al punto che sarà esteso in futuro anche ad altre matrici ambientali di cui Arpacal ha competenza istituzionale e conoscenza scientifica.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code