Impresa evade fisco, sequestrati beni

Vibo Valentia, Mercoledì 07 Marzo 2018 - 13:20 di Redazione

I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Vibo Valentia, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip, hanno sequestrato beni e disponibilità finanziarie a un'impresa, nonché ai rispettivi amministratori, operante nel settore del commercio al dettaglio di mobili. Le fiamme gialle, infatti, hanno scoperto un'ingente evasione fiscale, individuando e recuperando oltre 6 milioni di euro di ricavi da sottoporre a tassazione in materia di Imposte sui Redditi e 800 mila Euro in materia di Iva. I legali rappresentanti della società, accumulando un illecito profitto quantificato in oltre 1,6 milioni di euro, sono stati denunciati per violazione delle norme relative alla presentazione e alla corretta redazione delle dichiarazioni fiscali obbligatorie. Il Gip, su richiesta della Procura, ha disposto il sequestro di beni immobili e valori per un importo equivalente all'imposta evasa, finalizzato a garantire, in caso di condanna, la confisca.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code