Invece di consegnare la posta la nascondeva in un congelatore, denunciato

Vibo Valentia, Sabato 24 Febbraio 2018 - 16:59 di Redazione

Invece di consegnare la posta la nascondeva in un congelatore, in un casolare abbandonato. Per questo motivo un portalettere di una società privata è stato denunciato dai carabinieri di Cessaniti per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza. La denuncia è scattata dopo che i carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno trovato all'interno del congelatore, 1700 lettere di varia natura mai recapitate. Il ritrovamento è stato fatto nell'ambito di indagini dopo la denuncia di un cittadino di Cessaniti che da due mesi non si vedeva recapitare la posta.    Il portalettere, secondo quanto accertato dai carabinieri, avrebbe anche attestato falsamente la loro avvenuta consegna.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code