Trova cane morto e lo arrostisce per mangiarlo: "E' un piatto apprezzato nel mio Paese"

Vibo Valentia, Giovedì 15 Febbraio 2018 - 15:35 di Redazione

Ha arrostito un cane su una brace per mangiarlo. E' quanto hanno scoperto i carabinieri al Centro di accoglienza per migranti di Briatico, nel Vibonese. I militari sono giunti sul posto in seguito ad una segnalazione di una volontaria di un'associazione animalista che ha visto un giovane nigeriano di 29 anni mentre arrostiva un cane. Il giovane ha negato ai carabinieri di aver ucciso l'animale, affermando di averlo trovato morto ai bordi della strada e di averlo cucinato, poichè, avrebbe dichiarato, è un piatto molto apprezzato nel suo Paese. In corso le indagini per fare luce sui fatti.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code