Aggrediti da immigrati perché finiscono scarpe in regalo: denuncia social del coordinatore FdI-An

Vibo Valentia, Lunedì 11 Settembre 2017 - 07:43 di Redazione

Insultati e derisi per aver terminato le scarpe in regalo. E' accaduto ieri a Briatico, nel Vibonese, dove alcuni volontari della Croce Rossa sono stati aggrediti da alcuni immigrati. L'episodio è raccontato sul suo profilo Facebook dal coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia- An, Anthony Lo Bianco.Di seguito il suo posto"Un gruppo di volontari della Croce Rossa (7 donne ed 1 uomo), sono stati minacciati, aggrediti ed infine derisi, da una decina di migranti a #BRIATICO.C'è chi si è spogliato, chi gridava ITALIA M...., e chi invece lanciava oggetti contro le donne.Tutto questo perché i volontari della Croce Rossa avevano terminato le scarpe da REGALARE.BASTA BUONISMO!Son vicino ai volontari, che oltre a metter a disposizione il loro tempo, dedicando amore e passione al volontariato, son stati costretti a mettersi in salvo, per evitare conseguenze ben più gravi".

Galleria fotografica

2 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code